Primo Piano

Giovedì, 17 luglio 2014 Attualità

Dal 14 luglio è in funzione la piattaforma informatica unica nazionale per l’iscrizione ai corsi di formazione obbligatori (Dpr 137/2012). Per prenotare la propria partecipazione ai corsi, tutti gli iscritti all’Ordine della Lombardia dovranno, d’ora in poi, essere registrati nella piattaforma nazionale. Questo il link per effettuare la registrazione: https://sigef-odg.lansystems.it:8443/sigef/ . Dopo aver cliccato il link vi verrà chiesto di inserire la vostra mail personale (non necessariamente una Pec). Successivamente riceverete, al vostro indirizzo mail che avete comunicato, la username e una password personale, indispensabili per poter accedere ai servizi della piattaforma informatica. Che, quando sarà completata, consentirà a ogni singolo iscritto di conoscere l’intera offerta formativa disponibile, prenotare i corsi di proprio interesse  e controllare la singola posizione dei crediti acquisiti.

Mantova, giornalisti a lezione di deontologia con la "Carta di Milano"

Sala degli Stemmi di Palazzo Soardi gremita di giornalisti (in foto) sabato 6 settembre, a Mantova, per il convegno "Le voci dentro" che ha presentato la “Carta di Milano”, codice deontologico sul linguaggio consigliato ai giornalisti che trattano e scrivono di cronaca e sui media in tema di carceri e diritti dei detenuti. Il convegno organizzato dall’Ordine dei giornalisti della Lombardia con il patrocinio del Comune di Mantova, ha visto la presenza di colleghi provenienti anche da regioni limitrofe come l’Emilia Romagna e il Veneto ma anche dal Piemonte e dalla Sicilia, presenti a Mantova per seguire il Festival della letteratura, giunto alla sua diciottesima fortunata edizione. Leggi tutto »

Il 28 ottobre l'esame di Stato a Roma. Al via il nostro corso per i praticanti

 


 La prossima sessione d’esame per i praticanti si svolgerà Il 28 ottobre, alle ore 8,30, a Roma, all’Hotel Ergife in via Aurelia 617. Le domande di ammissione devono essere scaricate su apposito modulo online scaricabile dal sito dell’Ordine nazionale, www.odg.it (sezione esami, modalità, date) e consegnato direttamente o inoltrate esclusivamente a mezzo posta (raccomandata a.r.) con i documenti di rito (scaricabili sul sito nazionale e regionale) alla Segreteria del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti  (Via Parigi 11 - 00185 Roma) entro e non oltre il 29 agosto 2014. Leggi tutto »

Bonus Irpef di 80 euro anche ai giornalisti con reddito inferiore a 26 mila euro

Bonus Irpef di 80 euro anche per i giornalisti che, nel 2014, hanno avuto un reddito complessivo inferiore a 26 mila euro. L’importo del bonus ammonta a 640 euro l’anno, che corrisponde a 80 euro netti al mese, erogati a partire dal maggio 2014. Il bonus si applica anche nel caso in cui nelle 26mila euro sia compreso l’eventuale trattamento di disoccupazione e/o cassa integrazione di durata non inferiore all’intero anno. Leggi tutto »

Formazione: corso di deontologia online anche senza l'obbligo della Pec

Un piccolo passo verso la semplificazione dei corsi di aggiornamento professionale obbligatori previsti dal Dpr 137/2012. L’Ordine nazionale ha tolto l’obbligatorietà d’iscrizione alla Posta elettronica certificata (Pec) per il corso online sulla deontologia. Il corso, che dà diritto a 10 crediti formativi, è scaricabile dalla home page del nostro sito www.odg.mi.it (alla voce Formazione professionale continua) e dal sito dell’Ordine nazionale www.odg.it . Leggi tutto »

Pagina pubblicitaria in sostegno a Dell’Utri sul “Corriere”. Il presidente dell'Ordine lombardo segnala il caso al Consiglio di disciplina territoriale

Oggi alcuni amici di Marcello Dell’Utri hanno acquistato una pagina pubblicitaria sul Corriere della Sera in sostegno all’ex senatore condannato in via definitiva per concorso esterno in associazione mafiosa. L'accaduto sarà portato all’attenzione del prossimo Consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia perché intervenga il Consiglio di disciplina territoriale per quanto di sua competenza. Leggi tutto »

Formazione, dall'assemblea dei colleghi della Hearst Italia una pressante richiesta di corsi online e gratuiti

Affollata assemblea dei giornalisti della Hearst Magazines Italia, ex Rusconi (in foto), nella sala convegni degli Artigianelli, in via Crespi 30, questa mattina, con il presidente dell’Ordine della Lombardia, Gabriele Dossena. All’ordine del giorno, anche questa volta, le novità della Riforma dell’Ordine (Dpr 137/2012), in particolare il tema legato ai corsi di formazione obbligatori a partire dal 2014. Pressante, da parte dei colleghi, la richiesta di programmare corsi online e gratuiti per gli iscritti, tenendo conto della precaria situazione del mercato del lavoro e degli stati di crisi che investono ormai tutte le realtà editoriali. Leggi tutto »

Formazione, l’incontro con i giornalisti della Editoriale Duesse

S’è discusso delle novità contenute nella Riforma dell’Ordine (Dpr 137/2012), questa mattina, nella sede della Editoriale Duesse. I giornalisti (in foto) hanno infatti incontrato il presidente dell’Ordine della Lombardia, Gabriele Dossena che ha esposto tutti i dettagli relativi, in particolare, ai corsi di formazione obbligatori per tutti gli iscritti, a partire dal 2014. Come nei precedenti casi delle assemblee effettuate alla Cairo Editore, alla Quadratum, alla Fashion e in Mondadori anche questa volta è stata espressa l'esigenza di valutare la possibilità di organizzare corsi di formazione aziendali. In questo caso, tra l’altro, l’editore, fra i primi, ha già organizzato corsi di formazione interni ed è disponibile ad organizzarne altri in futuro.

Casi Yara e Motta Visconti, la Consulta dei presidenti: "Evitiamo la cronaca dal buco della serratura, nel rispetto delle Carte deontologiche"

 


La Consulta dei Presidenti regionali dell’Ordine dei Giornalisti, riunita a Roma, alla luce delle numerose violazioni delle Carte deontologiche, riscontrate nei recenti episodi di cronaca nera, si impegna a monitorare attentamente i servizi dei colleghi di carta stampata, radio, televisione ed internet, per rilevare eventuali sconfinamenti dei diritti alla riservatezza dei minori e di tutte le persone estranee ai fatti in questione. Leggi tutto »

Equo compenso, l’Ordine della Lombardia avvia gli accertamenti nelle redazioni

Equo compenso: al via l’accertamento, in Lombardia, sul rispetto della Carta di Firenze, che tutti gli iscritti hanno l’obbligo di osservare. L’equo compenso nel lavoro giornalistico, che è entrato in vigore più di due anni e mezzo fa, trova piena legittimazione in una norma della legge istitutiva dell’Ordine stesso (l’art. 2 della legge 69/1963, che “promuove lo spirito di collaborazione tra colleghi”). Attraverso questo principio, la norma ha lo scopo di tutelare i collaboratori freelance, in particolare i precari, contro lo “sfruttamento” imposto dagli editori attraverso la catena di comando all’interno delle redazioni. Leggi tutto »

Condividi contenuti