Consuntivo 2015, preventivo 2016 approvato il bilancio dell'OgL

L'assemblea degli iscritti all'Ordine dei giornalisti della Lombardia (OgL) ha approvato all'unanimità, questa mattina, al Circolo della Stampa di Milano, il bilancio consuntivo 2015 e il preventivo 2016. Al termine dell'assemblea sono state consegnate le medaglie alla carriera a settanta colleghi che hanno festeggiato i 50 anni d'iscrizione all'Albo. "Un anno particolarmente difficile e delicato il 2015 - detto nella sua relazione il presidente dell'ordine dei giornalisti della Lombardia, Gabriele Dossena - ma che ha visto uno sforzo senza precedenti dell'ente nell'organizzazione dei corsi di formazione obbligatori".
Il bilancio consuntivo chiude con un conto economico totale a pareggio di 3 milioni e 308.376,24 euro e con una perdita d'esercizio pari a 309.949,29 euro. La maggiore voce di uscita è rappresentata dalle quote di competenza inviate al Consiglio nazionale, pari a 1 milione e 214.685 euro (ovvero il 40% dei costi totali d'esercizio. Le altre uscite significatgive sono state: 658.648,91 euro le spese per il personale dipendente (21,7%), 133.341,09 l'affitto e le spese condominiali (4,4%), 144.341,09 le perdite relative ai crediti degli iscritti cancellati (4,75%). In allegato il pdf completo con le relazioni del presidente dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia, Gabriele Dossena, del presidente dei Revisori dei conti, Paolo Zucca, del presidente del Consiglio di disciplina, avvocato Umberto Gragnani, dell'avvocato Luisella Nicosia sul patrocinio gratuito legale e del dott. Salvatore Gentile sul patrocinio fiscale, oltre alla situazione patrimoniale e al conto economico con grafici e tabelle. In foto il momento della votazione.