Praticanti, esame di Stato il 29 ottobre

La prossima sessione per l'esame di Stato (la 131°) per i praticanti giornalisti si svolgerà Il 29 ottobre 2019, alle ore 8,30, a Roma, all’Hotel Ergife in via Aurelia 617. Le domande di ammissione devono essere scaricate su apposito modulo online dal sito dell’Ordine nazionale, www.odg.it (sezione esami, modalità, date) e consegnate direttamente o inoltrate esclusivamente a mezzo posta (raccomandata a.r.) con i documenti di rito (scaricabili sul sito nazionale) alla Segreteria del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti (Via Sommacampagna 19 - 00185 Roma) entro e non oltre il 29 agosto 2019.Nel modello di domande c’è anche un campo obbligatorio della Pec (Posta elettronica certificata) di cui tutti gli iscritti al Registro Praticanti sono tenuti a dotarsi e a darne comunicazione all’Ordine. Alla prova scritta sono ammessi a partecipare i candidati che, alla data del 29 ottobre 2019, abbiano compiuto il prescritto periodo di praticantato giornalistico (art. 46, 1 comma) e abbiano partecipato a corsi di formazione o di preparazione teorica anche "a distanza", della durata minima di 45 ore, promossi dal Consiglio nazionale, dai Consigli regionali dell'Ordine o effettuati in sede aziendale purché riconosciuti dall'Ordine dei giornalisti. In allegato il pdf della lettera del presidente dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti, che illustra la delibera del Consiglio nazionale.