Primo Piano

Martedì, 17 luglio 2018 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

A ottobre parte l’ottavo biennio della Scuola di giornalismo “Walter Tobagi” dell’Università degli Studi di Milano. La Scuola è conosciuta e apprezzata in tutta Italia, ha oltre 200 ex studenti, è stata fondata nel 2006 dall’Università Statale di Milano e dal 2009 ha anche il marchio storico e prestigioso dell’Ifg (Istituto per la formazione al giornalismo), grazie alla collaborazione con l’Ordine dei giornalisti della Lombardia  e con l’Associazione Walter Tobagi per la formazione al giornalismo, raccogliendo la tradizione della prima Scuola di giornalismo d’Italia fondata dall’Ordine dei giornalisti della Lombardia (presidente Carlo De Martino) nel 1974. Chi frequenta il biennio diventa “praticante” e alla fine può svolgere l’esame per diventare giornalista professionista. Alta qualità degli studi, stage nei media, attività continua per il digitale, per la carta, per la radio, per la televisione.

Praticanti, esame di Stato il 30 ottobre

La prossima sessione per l'esame di Stato, a Roma, per i praticanti si svolgerà Il 30 ottobre 2018, alle ore 8,30, a Roma, all’Hotel Ergife in via Aurelia 617. Le domande di ammissione devono essere scaricate su apposito modulo online dal sito dell’Ordine nazionale, www.odg.it (sezione esami, modalità, date) e consegnate direttamente o inoltrate esclusivamente a mezzo posta (raccomandata a.r.) con i documenti di rito (scaricabili sul sito nazionale e regionale) alla Segreteria del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti (Via Sommacampagna 19 - 00185 Roma) entro e non oltre il 30 agosto 2018. Leggi tutto »

Carlo Verna, presidente Cnog, in visita all'Ordine di Milano: "Rilanciamo, insieme, la centralità della professione"

Prima visita, seppur informale, del presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti Carlo Verna al Consiglio dell’Ordine della Lombardia. Approfittando della sua presenza a Milano e del contemporaneo svolgimento del Consiglio dell’Ogl, Verna ha voluto salutare i consiglieri e i dipendenti degli uffici, accompagnato dal presidente Alessandro Galimberti. “Sono molto lieto di entrare, per la prima volta, negli uffici del più grande Ordine regionale - ha detto Verna -  Questa visita giunge a suggello dei primi mesi di intensissima attività con l’Ordine Lombardo e a conferma delle eccellenti relazioni sull’asse Roma-Milano, che dovrà essere la base da cui rilanciare la centralità della professione nel nuovo e complicato mondo dell’editoria”. Leggi tutto »

Nuova Carta doveri giornalisti finanziari

Nuova Carta dei doveri dei giornalisti finanziaria decisa dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti lo scorso 6 giugno e recepita dalla Commissione nazionale per le società e la Borsa. La Carta è stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale n.  158 di ieri, 10 luglio. La Carta dei doveri dell’informazione economica e finanziaria prevede quanto segue: Leggi tutto »

Master Iulm, il messaggio di Galimberti ai nuovi praticanti: "In epoca di fake news, siate portatori di verità dei fatti"

Il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti, ha consegnato questa mattina, le tessere da giornalista praticante ai 15 allievi che, nel 2018, hanno iniziato il 16° Master in giornalismo della Università Iulm di Milano. I nuovi praticanti sono: Beatrice Barbato, Chiara Colangelo, Corinne Corci, Alessandro Di Stefano, Giulia Diamanti, Alessandro Follis, Giulia Galliano Sacchetto, Enrica Iacono, Antonio Lopopolo, Luca Palladino, Federico Rivi, Nausica Samela, Alice Scaglioni, Caterina, Spinelli, Alessandro Vinci. Leggi tutto »

Black out dei telefoni negli uffici dell'Ogl. I disagi proseguiranno fino al 4 luglio: ecco come contattare gli uffici


Da mercoledì 13 giugno il centralino dell’Ordine lombardo e i numeri telefonici interni del personale dipendente risultano muti, o in ogni caso sembrano squillare a vuoto. Ciò è dovuto alla migrazione verso un nuovo operatore telefonico e agli incomprensibili problemi tecnici sorti con il fornitore uscente. Ci scusiamo moltissimo per lo spiacevole inconveniente, che è quindi del tutto indipendente dalla nostra volontà, ma che potrebbe durare addirittura fino al 4 luglio prossimo. Va da se’ che la vicenda, per la quale è già partita una diffida ad adempiere il 17 giugno scorso, sarà valutata in ogni opportuna sede per i gravi disagi procurati alla nostra comunità professionale e al nostro personale. Leggi tutto »

Chiara Baldi di Repubblica è la vincitrice del Premio cronisti lombardi 2018

I vincitori del Premio cronisti lombardi, quest'anno, sono Chiara Baldi (La Repubblica) per la sezione cartacea (in foto), Daniele Zinni, Federica Liparoti e Laura Gioia (Master in giornalismo della Iulm) per la sezione video, Giampaolo Mannu e Sacha Biazzo (di Fanpage) per le testate web. "Il nostro compito, oggi, non è solo quello di premiare il buon giornalismo. Il nostro compito oggi è quello di scuotere la nostra categoria ma soprattutto le coscienze dei cittadini e far circolare valori civiltà, di tolleranza e di rispetto della democrazia. Leggi tutto »

Inchiesta sul "Sistema Montante", l'Ordine lombardo avvia iter disciplinare

Il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia ha avviato l’iter per la trasmissione al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo riguardante l’inchiesta della Procura di Caltanissetta sul cosidetto “Sistema Montante”. Nelle carte dell’inchiesta – in cui l’ex presidente di Confindustria Sicilia, arrestato la scorsa settimana, è indagato come promotore di un’associazione per delinquere finalizzata a una pluralità di reati – emergono diversi episodi di sospetta collusione che coinvolgerebbero anche giornalisti iscritti in Lombardia. Leggi tutto »

Alla commemorazione di Walter Tobagi, 38 anni dopo. Il presidente OgL Galimberti: “Attenzione al nuovo clima d’odio e intolleranza verso i giornalisti”

“Oggi si stanno ricreando le stesse condizioni di isolamento culturale e di odio sociale verso i giornalisti che quarant’anni fa originarono una lunga scia di sangue.  E’ necessario avere gli occhi e le coscienze aperte, è necessario saper cogliere in tempo i segnali del nuovo clima che circola soprattutto sul web. E’ necessario denunciare le intolleranze, gli insulti, il linciaggio facile e le aggressioni verbali sui social per impedire la rinascita di quegli anni di orrore. E’ necessario ripristinare il principio di responsabilità, perché se domani accadranno di nuovo certe tragedie sapremo chi sono i mandanti morali”: questa la sintesi dell’intervento di Alessandro Galimberti, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, alla cerimonia di commemorazione di Walter Tobagi - presente la moglie Maristella - questo pomeriggio, in via Salaino, dove, il 28 maggio 1980, all’età di 33 anni, fu ucciso l’inviato del Corriere della Sera ed ex presidente dell’Associazione lombarda dei giornalisti. Leggi tutto »

Gabriella Panizza: “Lascio i proventi della mia opera all’Ordine Lombardia”

“Lascio i proventi della mia opera depositata in Siae all’Ordine dei giornalisti della Lombardia, al quale sono orgogliosa di appartenere”: così Gabriella Panizza, storica collaboratrice del quotidiano La Gazzetta di Mantova ed ex inviata speciale Rai, pianista, giornalista, critico teatrale. Si tratta del progetto artistico “Testo a fronte”, un’opera rappresentata per anni al Teatro Olimpico di Sabbioneta e depositata in Siae, il cui primo allestimento, nel 1989, trattava del rapporto tra autore drammatico, Victor Hugo, e compositore, Giuseppe Verdi, che aveva regalato a Mantova un personaggio divenuto poi famoso in tutto il mondo, Rigoletto.  “Siamo grati a Gabriella per il gesto, non solo simbolico, di appartenenza e di generosità verso il nostro Ordine. La sua testimonianza di collega, di donna, di madre è un lascito che ci inorgoglisce e che ci dimostra come ognuno di noi ha un ruolo importante quando della lealtà e della competenza fa una ragione di lavoro e  di vita - commenta Alessandro Galimberti, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia - Il nostro è un grazie corale e pieno di ammirazione.” Leggi tutto »

Condividi contenuti