Primo Piano

Giovedì, 12 aprile 2018 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

“Il rapporto di lealtà con il lettore, prima ancora che il rispetto sostanziale della legge, impedisce la sostituzione clandestina di giornalisti con figure diverse e funzionali a meri progetti di marketing. E il direttore di testata che avalla tali piani ha una piena responsabilità etica, deontologica e giuridica, che condivide con il direttore editoriale”. È questo il richiamo pronunciato dal presidente dell’Ordine dei giornalisti lombardi, Alessandro Galimberti, nei confronti di Luca Dini, giornalista professionista e direttore editoriale di Condé Nast, convocato nella sede dell’Ordine in via Antonio da Recanate, dopo una serie di segnalazioni di lamentate irregolarità nell’assegnazione e nella turnazione di ruoli giornalistici all’interno del gruppo editoriale.

Formazione e lavoro: accordo Ordine della Lombardia-Manpower per disoccupati e freelance all'Expo

Una iniziativa pilota per nuove opportunità di lavoro durante l’Expo 2015. L’Ordine dei giornalisti della Lombardia e Manpower Group, hanno infatti siglato un accordo per organizzare corsi di formazione gratuiti, finalizzati a trovare un’occupazione durante il periodo di Expo, in programma a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre del prossimo anno. Un’opportunità unica, in un momento drammatico per l’occupazione nell’editoria, che offre la possibilità di una ricollocazione professionale ad alcuni colleghi precari o a quanti hanno perso il lavoro. Si chiama “Dote unica lavoro” ed esisteva già per altre categorie di lavoratori. Ora, in occasione dell’Expo, sarà possibile utilizzarla anche per i giornalisti.  L’iniziativa è rivolta ai giornalisti inoccupati, ai disoccupati e ai freelance iscritti all’Ordine della Lombardia. I colleghi interessati a presentare la propria candidatura dovranno iscriversi, entro fine novembre, alla pagina specifica cliccando sul link http://www.manpower.it/sostegno-lavoro. Leggi tutto »

"Riforma dell'Ordine e deontologia": il 18 novembre a Lodi incontro con gli iscritti

Riprende il tour nelle province per spiegare le novità della Riforma dell'Ordine, con particolare riferimento alla formazione obbligatgoria. Martedì 18 novembre il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia, Gabriele Dossena, sarà a Lodi nella Sala Granata di via Solferino 72, dalle ore 14,30 alle 16,30. L'incontro con gli iscritti che avrà per tema "La Riforma dell'Ordine, la deontologia e la diffamazione", vedrà riconosciuti crediti formativi. Verso la fine del mese (la data è ancora da stabilire) sarà la volta invece dei colleghi delle province di Lecco e di Monza-Brianza nella sala civica di Barzanò, in via Monsignor Colli 10. Leggi tutto »

Praticanti, il 3 febbraio 2015 la prossima sessione dell'esame di Stato

 La prossima sessione per l'esame di Stato, a Roma, per i praticanti si svolgerà Il 3 febbraio 2015, alle ore 8,30, a Roma, all’Hotel Ergife in via Aurelia 617. Le domande di ammissione devono essere scaricate su apposito modulo online dal sito dell’Ordine nazionale, www.odg.it (sezione esami, modalità, date) e consegnato direttamente o inoltrate esclusivamente a mezzo posta (raccomandata a.r.) con i documenti di rito (scaricabili sul sito nazionale e regionale) alla Segreteria del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti  (Via Parigi 11 - 00185 Roma) entro e non oltre il 29 dicembre 2014. Leggi tutto »

Frodi, antiriciclaggio, tutela dei mercati nella Ue. Corso formativo per giornalisti con la Guardia di Finanza

Si parlerà di frodi, antiriciclaggio, tutela dei mercati (antitrust, energia, appalti pubblici, lotta alla contraffazione), di economia digitale, di protezione dei dati personali e di frodi tecnologiche. Questi sono alcuni dei temi che terranno banco in un corso di formazione (4 crediti, iscrizioni sulla piattaforma informatica nazionale) per i colleghi giornalisti che la Guardia di Finanza terrà a Milano, martedì 21 ottobre (dalle 14,30 alle 18,30), nell’Aula Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Il titolo del seminario è "La tutela dell'economia e della finanza: il ruolo della Guardia di Finanza e delle Autorità Garanti nella prospettiva dell'Unione Europea". Leggi tutto »

I 350 anni della Gazzetta di Mantova, dai Gonzaga al web. Storia e futuro al Circolo della stampa di Milano

Sala Montanelli gremita di colleghi in occasione del seminario di studio sui 350 anni di fondazione del quotidiano La Gazzetta di Mantova (1664-2014). Un'occasione che ha dato una visione del giornalismo locale a 360 gradi, una mattinata di approfondimento sulla storia, il presente e il futuro dei quotidiani locali in versione cartacea e digitale. Leggi tutto »

I capricci della piattaforma informatica nazionale. L'intervento dell'Ordine

Per tre giorni, a partire dal 29 settembre, la piattaforma informatgica nazionale è andata fuori uso. Sull'inconveniente è intervenuto anche l'Ordine nazionale. Ecco il testo pubblicato sul sito www.odg.it. Si sono verificati in questi giorni  problemi di accesso alla piattaforma S.I.Ge.F. che hanno recato disagi agli iscritti sia in fase di registrazione che di prenotazione degli eventi. Il Consiglio nazionale è intervenuto a più riprese nei confronti della società Lan Systems che ha realizzato il sistema sollecitando l’adozione di immediate soluzioni tecniche idonee ad evitare il ripetersi delle disfunzioni verificate e segnalate. Leggi tutto »

"La Gazzetta di Mantova (1664-2014), dai Gonzaga al web, 350 avanti". Seminario di studio al Circolo della stampa

Quest’anno la Gazzetta di Mantova festeggia i 350 anni di fondazione. Per ricordare l’evento, l’Ordine dei giornalisti della Lombardia e il Circolo della Stampa in collaborazione con la Gazzetta di Mantova organizzano un seminario di studio, lunedì 6 ottobre, nella Sala Montanelli del Circolo della Stampa, in Corso Venezia 48, a Milano, dal titolo “La Gazzetta di Mantova (1664-2014) dai Gonzaga al web, 350 anni avanti”. Leggi tutto »

La scomparsa di Marino Fioramonti, già presidente Alg ed ex consigliere dell’Ordine lombardo

Si è spento l’altro giorno Marino Fioramonti, 83 anni, novarese di nascita, giornalista professionista dal 1° luglio 1963. Ha dedicato gran parte della sua passione civile  alle istituzioni della professione, ricoprendo anche la carica di Presidente dell'Associazione Lombarda dei Giornalisti, dal 1975 al 1978. E’ stato anche consigliere dell’Ordine regionale dal 1977 al 1989.  Ha lavorato  nella redazione milanese dell’Avanti!  e poi a lungo in Rai, nella sede regionale di Milano, impegnato nelle  testate giornalistiche della radio e della televisione, sino alla pensione.

“Sviluppo, legalità, ambiente, istruzione”: seminari di studio al Castello Sforzesco di Milano con l'Ordine lombardo

Venerdì 26 e sabato 27 settembre al Castello Sforzesco si svolgeranno 5 convegni e seminari di studio che daranno 2 crediti formativi ciascuno ai giornalisti iscritti all’Albo. Gli eventi sono organizzati dall’Ordine dei giornalisti della Lombardia in collaborazione con la Fondazione Cariplo e la Fondazione con il Sud sostenibile. Ecco il programma dettagliato:


Leggi tutto »

Condividi contenuti