Primo Piano

Martedì, 21 gennaio 2020 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, preso atto del rinvio a giudizio dell’ex direttore de Il Sole 24 Ore Roberto Napoletano, in qualità di amministratore di fatto del Gruppo 24 Ore, e in vista dell’apertura del dibattimento a suo carico per i reati di false comunicazioni sociali  e di aggiotaggio informativo, considerato che i fatti di cui è accusato, relativi alla presunta manipolazione dei dati di diffusione del quotidiano, violano il dovere di verità e di lealtà a cui tutti i giornalisti sono tenuti per legge, e che il mancato rispetto di tali principi è fonte di grave danno reputazionale p

DIFFAMAZIONE: TRA FATTO NOTORIO E CONTESTO COMUNICATIVO

CRONACA E LEGGE (Con recensione al volume
"Le Parole Proibite – Giornalisti e querele - Manuale di Sopravvivenza"
di Celestina Dominelli e Aldo Fontanarosa)


 

di Sabrina Peron, avvocato in Milano Leggi tutto »

Pecorella: "Mai più carcere per i giornalisti". Serventi Longhi: "Fate presto"

Roma, 19 gennaio 2004. Diffamazione a mezzo
stampa. Basta carcere per i giornalisti. La promessa di Gaetano
Pecorella, presidente della Commissione giustizia della Camera, ha una
scadenza: fine legislatura. Ma c'è una condizione, appunto, bandire la
reclusione (fino a sei anni). Sul tavolo della Commissione giustizia Leggi tutto »

La riforma del reato di diffamazione a mezzo stampa presto all'esame del Senato


La riforma del reato di diffamazione a mezzo stampa presto all'esame
del Senato. Va ribadito che l'interdizione automatica è una minaccia
alla libertà dei giornalisti e al diritto costituzionale
all'informazione

Leggi tutto »

Diffamazione, nuova progetto esclude la galera. A 25mila euro il tetto per i risarcimenti civili

 Depositata da Isabella Bertolini (Fi) in
Commissione una versione corretta del Ddl. La pena sarà una multa non
superiore a 7.500 euro. E l'azione civile per il risarcimento si
prescrive entro un anno dalla pubblicazione. Leggi tutto »

Giurisprudenza sulla diffamazione a mezzo stampa

di Sabrina Peron, avvocato in Milano

Pubblichiamo integralmente le conversazioni sul reato di
diffamazione a mezzo stampa tenute dall’avvocato Sabrina Peron ai
redattori della «Prealpina» di Varese.

1.- La diffamazione a mezzo stampa Leggi tutto »

Diffamazione, cancellato il carcere Via "l’emendamento Mormino"

Esclusiva da "Il Sole 24 Ore" del 19 settembre 2003. Vertice Cdl con Bonaiuti: si torna al vecchio Ddl senza pene detentive per i giornalisti Leggi tutto »

Condividi contenuti