Primo Piano

Giovedì, 18 aprile 2019 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

L'Ordine dei giornalisti della Lombardia ha convocato il direttore responsabile di Libero, Pietro Senaldi, per un'audizione davanti al Consiglio regionale. L'iniziativa è da ricollegare alle frequenti segnalazioni pervenute negli ultimi mesi all'Odg stesso e al Consiglio di disciplina territoriale relative alle modalità di titolazione del quotidiano diretto da Senaldi, nonché alla modalità di gestione di alcune notizie. La convocazione del Consiglio non ha finalità sanzionatoria - poiché il relativo potere è riconosciuto dalla legge in capo esclusivamente al Consiglio di disciplina territoriale - ma è da intendersi come momento di confronto e come tentativo di "moral suasion" sui principi e sulle norme - legislative e deontologiche - sulle quali si fonda la professione giornalistica. 

Professioni, la riforma guadagna il primo sì

Fissati i principi fondamentali  Stato/Regioni dopo la sentenza n. 353/2003 della Corte costituzionale Leggi tutto »

Modifiche tecniche proposte da Franco Abruzzo al secondo progetto Passigli sulla professione giornalistica

1) Il problema posto dal sen. Michele Bonatesta (An)
può essere superato agevolmente prevedendo (in coda all’art. 3 della
proposta Passigli) che possono essere iscritti all’Albo i pubblicisti Leggi tutto »

I "falsi" di Giavazzi

 IL TESTO DEL DPEF

".la liberalizzazione e privatizzazione dei servizi, la riforma delle professioni."

 

IL TESTO LIBERAMENTE INTERPRETATO DA GIAVAZZI MA DATO TRA VIRGOLETTE Leggi tutto »

INTERNET: COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE EUROPEA


INTERNET: COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE EUROPEA
AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE
ED AL COMITATO DELLE REGIONI

 Bruxelles, 16/10/96 COM(96) 487 Leggi tutto »

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 22a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Fratelli e sorelle, cari amici del mondo dell’informazione e della comunicazione. 1. Se si potesse dire un giorno che «comunicare» equivale
veramente a «fraternizzare», che «comunicazione» significa veramente
«solidarietà umana», non sarebbe questo il più bel traguardo raggiunto
dalle «comunicazioni di massa»? Ciò vorrei proporre alla vostra

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 38a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI


GIOVANNI PAOLO II
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 38a GIORNATA MONDIALE
DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

I MEDIA IN FAMIGLIA: UN RISCHIO E UNA RICCHEZZA
Leggi tutto »

LE COMUNICAZIONI SOCIALI E L’AFFERMAZIONE E PROMOZIONE DEI VALORI SPIRITUALI


PAOLO VI
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE
PER LA VII GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
LE COMUNICAZIONI SOCIALI E L’AFFERMAZIONE
E PROMOZIONE DEI VALORI SPIRITUALI

Venerabili fratelli,
diletti figli e figlie,
Condividi contenuti