Primo Piano

Giovedì, 18 luglio 2019 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

I giornalisti iscritti all’albo professionale sono tenuti a un comportamento di lealtà e di solidarietà nei confronti dei colleghi. Questo implica che qualsiasi discriminazione od ostacolo all’accesso alle informazioni può comportare conseguenze disciplinari a carico di coloro che, al posto di agevolare, escludono o limitano l’agibilità professionale dei colleghi. Il richiamo ai doveri di professionisti e pubblicisti che curano uffici stampa, o uffici di relazioni esterne di enti pubblici o società private, si rende necessario dopo diverse segnalazioni pervenute all’Ordine regionale lombardo nelle ultime settimane.

L'esercizio del diritto di cronaca e la professione giornalistica

Di
tanto in tanto affiorano anche in ambienti avanzati della società
italiana discorsi sull'opportunità di limitare il diritto di cronaca -
un diritto costituzionale - nel nome di un superiore interesse.
L'ultimo tentativo (meno cronaca sulla fase iniziale delle indagini su fatti mafiosi)
porta la firma di un magistrato al quale tutti dobbiamo molto: Leggi tutto »

Abruzzo: «Innovativo il lavoro svolto dal sen. Stefano Passigli»

Comunicato stampa

Milano, 24 luglio 1997

Testo di legge di riforma approvato alla Commissione Affari costituzionali del Senato Leggi tutto »

Svolta della Fnsi, mentre il Parlamento rafforza la professione giornalistica

La Camera dei deputati il 18 dicembre 1996 ha approvato definitivamente la legge n. 675 sulla privacy informatica ("Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali").
L'articolo 7 impone a chi procede a un trattamento di dati personali
l'obbligo di darne notificazione al «Garante per la tutela delle Leggi tutto »

Riforma dei giornalisti primo passo verso la trasformazione degli Albi

Da "Il Sole 24 Ore" del 26 luglio 1997

Riforma dei giornalisti primo passo
verso la trasformazione degli Albi

di Franco Abruzzo Leggi tutto »

INTERNET: COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE EUROPEA


INTERNET: COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE EUROPEA
AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE
ED AL COMITATO DELLE REGIONI

 Bruxelles, 16/10/96 COM(96) 487 Leggi tutto »

PER “ESSERE” GIORNALISTI AUTENTICI LA PASSIONE E IL CORAGGIO DELLA VERITÀ


DIONIGI TETTAMANZI

INCONTRO CON GLI STUDENTI E I DOCENTI
DELLE SCUOLE DI GIORNALISMO DI MILANO
San Francesco di Sales - Milano, 29 Gennaio 2005

PER “ESSERE” GIORNALISTI AUTENTICI
LA PASSIONE E IL CORAGGIO DELLA VERITÀ
Leggi tutto »

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 15a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Carissimi fratelli e sorelle, La XV Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, fissata per
domenica 31 maggio 1981, ha come tema: «Le comunicazioni sociali al
servizio della responsabile libertà dell'uomo». A tale importante
argomento intendo dedicare il presente messaggio, che amo rivolgere ai

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 31a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI


GIOVANNI PAOLO II
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 31a GIORNATA MONDIALE
DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
Leggi tutto »

Condividi contenuti