Primo Piano

Martedì, 17 settembre 2019 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

L’aggressione al cronista di Repubblica  Antonio Nasso e gli insulti al collega Gad Lerner verificatisi sul prato di Pontida rappresentano un segnale d’allarme molto serio sulla degenerazione del confronto politico e ancor più suscita  grave preoccupazione per la tutela del lavoro dei cronisti. Il Consiglio dell’Ordine della Lombardia, oltre a ribadire la piena solidarietà ai due colleghi, richiama tutti gli iscritti alle responsabilità etiche, deontologiche e giuridiche che il ruolo di giornalista – anche  quelli in aspettativa -  impone, senza deroga alcuna. In tempi di aspre divisioni ideologiche e di conflittualità sociali incendiate da una comunicazione  sempre più aggressiva, il linguaggio dell’informazione deve sapersi distinguere per i valori di confronto, rispetto e promozione della convivenza pacifica, invece di sfruttare  il disagio sociale e le sofferenze diffuse.

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 36a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI


GIOVANNI PAOLO II
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 36a GIORNATA MONDIALE
DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
INTERNET: UN NUOVO FORUM PER PROCLAMARE IL VANGELO
Leggi tutto »

LE COMUNICAZIONI SOCIALI A SERVIZIO DELLA VERITÀ


PAOLO VI
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE
PER LA VI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
LE COMUNICAZIONI SOCIALI A SERVIZIO DELLA VERITÀ
Leggi tutto »

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 21a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Cari responsabili delle comunicazioni sociali e cari utenti. Le comunicazioni sociali costituiscono una piattaforma di scambi e
di dialogo atta a rispondere a una viva preoccupazione del mio
pontificato, come pure di quello del mio predecessore Paolo VI (cfr.

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 37a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI


GIOVANNI PAOLO II
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 37a GIORNATA MONDIALE
DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
I MEZZI DELLA COMUNICAZIONE SOCIALE
A SERVIZIO DI UN’AUTENTICA PACE
ALLA LUCE DELLA “PACEM IN TERRIS”
Leggi tutto »

LE COMUNICAZIONI SOCIALI E L’AFFERMAZIONE E PROMOZIONE DEI VALORI SPIRITUALI


PAOLO VI
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE
PER LA VII GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
LE COMUNICAZIONI SOCIALI E L’AFFERMAZIONE
E PROMOZIONE DEI VALORI SPIRITUALI

Venerabili fratelli,
diletti figli e figlie,

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 22a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Fratelli e sorelle, cari amici del mondo dell’informazione e della comunicazione. 1. Se si potesse dire un giorno che «comunicare» equivale
veramente a «fraternizzare», che «comunicazione» significa veramente
«solidarietà umana», non sarebbe questo il più bel traguardo raggiunto
dalle «comunicazioni di massa»? Ciò vorrei proporre alla vostra

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 38a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI


GIOVANNI PAOLO II
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 38a GIORNATA MONDIALE
DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

I MEDIA IN FAMIGLIA: UN RISCHIO E UNA RICCHEZZA
Leggi tutto »

LE COMUNICAZIONI SOCIALI E L’EVANGELIZZAZIONE NEL MONDO CONTEMPORANEO


PAOLO VI
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE
PER LA VIII GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
LE COMUNICAZIONI SOCIALI
E L’EVANGELIZZAZIONE NEL MONDO CONTEMPORANEO
Leggi tutto »

Condividi contenuti