Primo Piano

Martedì, 24 luglio 2018 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

Un cronista di giudiziaria del Giornale di Brescia e corrispondente locale dell’Ansa, Andrea Cittadini, è sotto indagine con l’accusa di “istigazione a delinquere” per aver svolto semplicemente il suo abituale lavoro quotidiano. Al collega, cui sono state perquisite la casa, l’auto e i supporti informatici, è stato sequestrato il cellulare e il tablet dopo essere stato trattenuto per un’intera giornata nella caserma dei carabinieri. Ad Andrea Cittadini viene contestato il fatto di essere in possesso di fonti d’informazione riguardanti il caso della scomparsa di Sara Capoferri e di Mario Bozzoli, raccontandone la cronaca dei fatti, e di aver “istigato ignoti pubblici ufficiali a violare il segreto d’ufficio”, così recita il provvedimento della Procura della Repubblica di Brescia nei confronti del cronista giudiziario.

Primo sì alla grande riforma dello Stato

Per essere definitiva deve essere approvata dalla Camera e poi di nuovo da tutto il Parlamento

Premierato forte, fine del bicameralismo perfetto e nascita del
Senato federale, devolution, nuova Corte Costituzionale, ridefinizione
di ruolo e poteri del Capo dello Stato e nuovi criteri di nomina per il Leggi tutto »

Ammissibile la richiesta di referendum sulla legge relativa alla professione giornalistica

Sentenza n. 38 del 30 gennaio-10 febbraio 1997

LA CORTE COSTITUZIONALE

ha pronunciato la seguente Sentenza Leggi tutto »

Riflessioni per un manuale deontologico

di CARLO DE MARTINO
Presidente dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia 1965 - 1989

  Leggi tutto »

La Corte europea dei diritti dell’uomo e la libertà di stampa

di Sabrina Peron, avvocato in Milano

La Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e
delle libertà fondamentali (firmata il 4 novembre 1950 a Roma e
ratificata in Italia con la legge 4 agosto 1955 n. 848) rappresenta un
meccanismo di protezione internazionale dei diritti dell’uomo Leggi tutto »

Il giornalista di fatto

di Sabrina Peron, avvocato in Milano

La legge professionale dei giornalisti richiede, ai fini
dell'iscrizione all'albo professionale, che venga svolta la pratica
giornalistica presso un quotidiano o presso un servizio giornalistico
della radio o della televisione o presso un'agenzia di stampa a Leggi tutto »

Legge 25 ottobre 1977, n. 881 (1)


Legge 25 ottobre 1977, n. 881 (1) - Ratifica ed esecuzione del patto
internazionale relativo ai diritti economici, sociali e culturali,
nonché del patto internazionale relativo ai diritti civili e politici,
con protocollo facoltativo, adottati e aperti alla firma a New York
rispettivamente il 16 e il 19 dicembre 1966 (2).
Leggi tutto »

Statuto dei lavoratori

Legge 20 maggio 1970 n.
300 (1) - Norme sulla tutela della libertà e dignità dei lavoratori,
della libertà sindacale e dell'attività sindacale nei luoghi di lavoro
e norme sul collocamento.
Condividi contenuti