Primo Piano

Giovedì, 18 luglio 2019 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

I giornalisti iscritti all’albo professionale sono tenuti a un comportamento di lealtà e di solidarietà nei confronti dei colleghi. Questo implica che qualsiasi discriminazione od ostacolo all’accesso alle informazioni può comportare conseguenze disciplinari a carico di coloro che, al posto di agevolare, escludono o limitano l’agibilità professionale dei colleghi. Il richiamo ai doveri di professionisti e pubblicisti che curano uffici stampa, o uffici di relazioni esterne di enti pubblici o società private, si rende necessario dopo diverse segnalazioni pervenute all’Ordine regionale lombardo nelle ultime settimane.

DIRETTIVA N. 95/46/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 24 ottobre 1995


DIRETTIVA N. 95/46/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 24
ottobre 1995 relativa alla "tutela delle persone fisiche con riguardo
al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di
tali dati"

DIRETTIVA UE 1995 SULLA PRIVACY Leggi tutto »

DIRETTIVA UE 1995 SULLA PRIVACY

DIRETTIVA
N. 95/46/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 24 ottobre 1995
relativa alla "tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento
dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati"

IL PARLAMENTO EUROPEO E IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA, Leggi tutto »

GIORNALI TELEMATICI: SONO DA REGISTRARE IN TRIBUNALE

Roma, 12 ottobre 1995

Il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, riunitosi a Roma il 5-6 ottobre 1995, ha espresso all'unanimità il seguente

P A R E R E Leggi tutto »

LA CARTA INFORMAZIONE E SONDAGGI

Il diritto-dovere a una
veritiera e libera informazione è principio universale nel quale si
riconoscono e al rispetto del quale si impegnano le categorie
firmatarie del presente accordo. Il diritto del cittadino a una corretta
informazione si estende a pieno titolo alla divulgazione di dati e

INFORMAZIONE E MALATTIA "LA CARTA DI PERUGIA"

Il virus del corporativismo ha tempi di
latenza infiniti. Non muore mai. I sintomi quotidianamente sono sotto
gli occhi di tutti. Leggi tutto »

RACCOMANDAZIONE N. 1215 DEL l0 LUGLIO 1993 SULL'ETICA DEL GIORNALISMO

RACCOMANDAZIONE N. 1215 DEL l0 LUGLIO 1993
SULL'ETICA DEL GIORNALISMO Leggi tutto »

RACCOMANDAZIONE N. 1215 DEL l0 LUGLIO 1993 SULL'ETICA DEL GIORNALISMO

1.
L'Assemblea richiama i suoi lavori nell'ambito dei mezzi di
comunicazione sociale e in particolare la Risoluzione 428 (1970)
recante una dichiarazione sui mezzi di comunicazione di massa e i
diritti dell'uomo, e la Raccomandazione 963 (1983) relativa ai mezzi
culturali ed educativi per ridurre la violenza. Leggi tutto »

Condividi contenuti