Primo Piano

Mercoledì, 22 aprile 2020 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

L’Ordine dei giornalisti della Lombardia ha chiesto alla Procura di Milano il sequestro dei canali  chat di Telegram e WhatsApp attraverso cui vengono diffusi ogni giorno gratuitamente i pdf di quotidiani e periodici. Lo rende noto il presidente di OgL, Alessandro Galimberti, firmatario dell’esposto/denuncia indirizzato al procuratore Francesco Greco e depositato questa mattina nella segreteria del procuratore aggiunto Eugenio Fusco. Ad avviso dell’Ordine lombardo, oltre alla grave e ripetuta violazione del diritto d’autore, che ha rilevanza penale anche nei confronti di chi scarica i contenuti protetti e di chi agevola l’illecito - che secondo la Federazione italiana degli editori giornali provoca danni per centinaia di milioni di euro alla filiera dell’editoria - la Procura potrebbe vagliare anche le ipotesi di reato di ricettazione circa le modalità di alimentazione dei contenuti su tali canali. Nell’esposto dell’Ordine lombardo c’è anche la richiesta di contestuale oscuramento dei canali di consegna dei PDF dei giornali, oscuramento da ottenere attraverso la collaborazione dei gestori di servizi di telefonia mobile e dati, in modo da interrompere l’attività illecita. 

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 28a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Cari fratelli e sorelle, Negli ultimi decenni, la televisione ha rivoluzionato le
comunicazioni influenzando profondamente la vita familiare. Oggi, la
televisione è una fonte primaria di notizie, di informazioni e di svago
per innumerevoli famiglie fino a modellare i loro atteggiamenti e le

Informazione e missione nella Chiesa del terzo millennio


DIONIGI TETTAMANZI

90° di fondazione del settimanale cattolico Luce
Intervento all’incontro con i giornalisti
Varese-Teatro Tenda, 30 gennaio 2004

Informazione e missione
nella Chiesa del terzo millennio
Leggi tutto »

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 13a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Carissimi fratelli e figli della Santa Chiesa! Con sincera fiducia e viva speranza, con i sentimenti cioè che
hanno segnato fin dall’inizio il mio servizio pastorale sulla Cattedra
di Pietro, mi rivolgo a voi e, in particolare, a quanti tra voi si
occupano di comunicazioni sociali, nel giorno che il Concilio Vaticano

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 29a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI


GIOVANNI PAOLO II
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 29a GIORNATA MONDIALE
DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
Leggi tutto »

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 14a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Diletti fratelli e sorelle in Cristo. La Chiesa cattolica celebrerà il 18 maggio prossimo la giornata
mondiale delle comunicazioni sociali, in ossequio a quanto disposto dal
Concilio ecumenico Vaticano II, il quale in uno dei suoi primi
documenti ha stabilito che ogni anno, in tutte le diocesi, vi sia una

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 30a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI


GIOVANNI PAOLO II
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 30a GIORNATA MONDIALE
DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
I MEDIA: MODERNO AEROPAGO
Leggi tutto »

PER “ESSERE” GIORNALISTI AUTENTICI LA PASSIONE E IL CORAGGIO DELLA VERITÀ


DIONIGI TETTAMANZI

INCONTRO CON GLI STUDENTI E I DOCENTI
DELLE SCUOLE DI GIORNALISMO DI MILANO
San Francesco di Sales - Milano, 29 Gennaio 2005

PER “ESSERE” GIORNALISTI AUTENTICI
LA PASSIONE E IL CORAGGIO DELLA VERITÀ
Leggi tutto »

GIOVANNI PAOLO II MESSAGGIO DEL SANTO PADRE PER LA 15a GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Carissimi fratelli e sorelle, La XV Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, fissata per
domenica 31 maggio 1981, ha come tema: «Le comunicazioni sociali al
servizio della responsabile libertà dell'uomo». A tale importante
argomento intendo dedicare il presente messaggio, che amo rivolgere ai
Condividi contenuti