Primo Piano

Mercoledì, 22 marzo 2017 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

L’assemblea degli iscritti ha approvato all’unanimità il Bilancio consuntivo 2016 e preventivo 2017 dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia. L’assemblea si è svolta mercoledì 23 marzo, nella Sala Barozzi dell’Istituti dei ciechi in via Vivaio 7, a Milano. Il Bilancio consuntivo si è chiuso con un avanzo di esercizio di 37.041,21 euro su un conto economico di 2 milioni e 687.206,53 euro di totale a pareggio (in foto il momento del voto).  

In discussione, alla Camera dei Deputati, la proposta di legge sull'editoria

E' in calendario, in aula, alla Camera dei Deputati, il 22 febbraio, la proposta di legge sull'editoria. "Un passo in avanti importante. L'auspicio è che il via libera arrivi in tempi brevi". Lo affermano in una nota Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Fnsi, per i quali l'approvazione dell'attuale proposta di legge "è imprescindibile per dare certezze ad un settore duramente provato dalla lunga fase di recessione e nel quale sono ancora numerose le aziende editoriali alle prese con piani di crisi e di ristrutturazione che si ripercuotono negativamente sul mercato del lavoro, sullo sviluppo e sulla qualità dell'informazione".

Leggi tutto »

Iscritti con reddito inferiore a 21 mila euro: assistenza fiscale gratuita per 730 e Imu

E’ a disposizione degli iscritti il servizio di assistenza fiscale per la compilazione della Dichiarazione dei redditi e la compilazione dell'Imu. La consulenza, con la compilazione delle dichiarazioni, è curata dal dottor Salvatore Gentile dello Studio Marcianesi & Partners, che riceve (nella sede dell’Ordine della Lombardia, via Antonio da Recanate 1, Milano) tutti i mercoledì dalle ore 11 alle 13. I colleghi in regola con il pagamento delle quote annuali e che intendono usufruire di questa consulenza, dovranno prenotare un appuntamento con il fiscalista telefonando allo 02/6771371. Leggi tutto »

Invariate le quote 2016 d’iscrizione all'Albo: quando, come e dove pagare

Anche per il 2016 le quote associative rimangono invariate a 100 euro (50 per gli iscritti che usufruiscono di pensione di vecchiaia o invalidità). La scadenza per il pagamento è il 31 gennaio 2016. Oltre questa data, scatta una mora del 10%. Come ogni anno, è Equitalia a inviare l’avviso bonario tramite posta. All’interno della lettera (in distribuzione in questi giorni) è contenuto il bollettino già compilato con l’indicazione delle modalità di pagamento. Leggi tutto »

Concerto con l'Orchestra Verdi di Milano, il 30 gennaio, nell'Auditorium Mahler

Come da tradizione l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi vuole inaugurare la nuova Stagione con un concerto aperto ai giornalisti iscritti all’Ordine della Lombardia. Il concerto si terrà sabato 30 gennaio alle ore 20 presso l’Auditorium di Largo Mahler. Leggi tutto »

Master in giornalismo "Walter Tobagi" (ex Ifg di Milano): Claudio Lindner è il nuovo vice direttore

Si è insediato in questi giorni il nuovo vice direttore del Master in giornalismo “Walter Tobagi”, Claudio Lindner. Giornalista professionista dal 1982, laureato in Economia all’Università Bocconi di Milano, fin dall’inizio della sua carriera si è occupato di economia e finanza. Gli esordi nelle prime emittenti radiofoniche libere, il successivo lavoro all’agenzia di stampa Radiocor per finire al quotidiano Il Sole24 Ore e al Corriere della Sera dove è stato per tredici anni (dal 1990 al 2003), ricoprendo importanti  incarichi nella redazione di Economia. E’ stato poi corrispondente da New York e inviato da Bruxelles, sempre per il Corriere della Sera. Leggi tutto »

Tempo di Libri, la nuova Fiera dell’editoria a Milano dal 19 al 23 aprile

Dal 19 al 23 aprile è Tempo di Libri. I padiglioni di Fiera Milano Rho ospitano la prima edizione della nuova Fiera dell’editoria italiana. Organizzata da La Fabbrica del Libro (una nuova società costituita da Fiera Milano e da Ediser, società di servizi dell’Associazione Italiana Editori), la manifestazione coinvolge in 35mila metri quadrati di spazi moderni e attrezzati editori, autori, bibliotecari, librai, studenti e lettori in un grande evento in cui si fondano tradizione e innovazione, rispecchiando quella dote che il libro ha dimostrato di possedere in secoli di storia: la capacità di rimanere sempre al passo con lo spirito dei tempi, accompagnando il progresso culturale e tecnologico. Aperta a tutti i libri, tutto il pubblico, tutti i professionisti. Leggi tutto »

“Più libri, più liberi”, la Fiera delle piccola e media editoria a Roma dal 7 all’11 dicembre

Torna da mercoledì 7 a domenica 11 dicembre 2016 ‘Più libri, più liberi‘, la fiera dedicata alla piccola e media editoria, giunta alla sua quindicesima edizione. Promossa e organizzata da AIE – Associazione Italiana Editori, la manifestazione si svolgerà come da tradizione al Palazzo dei Congressi di Roma, in cinque giorni di incontri, dialoghi, workshop e narrazioni, a cui – sotto il claim Sono tutte Storie – parteciperanno autori internazionali, scrittori italiani, poeti, illustratori, fotografi, giornalisti. Leggi tutto »

Scatti di cronaca: in mostra l'archivio fotografico del quotidiano La Notte

Il 24 ottobre, alle h. 14,30 nella Sala napoleonica di via Sant'Antonio, 12, a Milano, L'Università degli studi di Milano, in collabraazione con il Centro Apice, organizza un convegno, in occasione dell'augurazione della mostra "Scatti di cfronaca. Riflessioni sull'archivio fotografico della Notte" che avverrà poi, alle h. 18, nella Sala Maria Teresa della Bibliteca Nazionale Braidense, in via Brera 28, sempre a Milano. Al convegno sono previsti interventi di Uliano Lucas e Tatiana Agliani, Ivano Granata, Raffaella Gobbo, Francesca Tramma con il coordinamento di Raffaele De Berti. In allegato il pdf della locandina.

Dall'idea alla start up, storie di giornalismo imprenditoriale

"Dall'idea alla start up, storie di giornalismo imprenditoriale #mediarestart" a A Palazzo Lombardia il 30 giugno

“Ho quasi 60 anni, la testata per cui ho lavorato chiuderà. Che faccio?” - “Sono un precario da quando ho iniziato a fare il giornalista, le collaborazioni diminuiscono, i contributi che verso all’Inpgi invece restano identici. Ma non ci si può inventare qualcosa?” - “Licenziata in tronco, alle sei del pomeriggio, per chiusura del mensile in cui ero assunta a tempo indeterminarto. E adesso?” Leggi tutto »

Condividi contenuti