Apre a Brescia il Centro della fotografia italiana

Dal fotogiornalismo alla fotografia di ritratto, dalla ricerca al paesaggio, dalla fotografia di moda a quella di still life e di pubblicità, i percorsi della fotografia italiana del secondo novecento attraverso le opere dei suoi maggiori protagonisti. Il Centro della fotografia italiana – Macof - inaugura le sue attività con la mostra permanente Protagonisti e percorsi della fotografia italiana del secondo novecento.

 L’evento si svolgerà a Palazzo Martinengo Colleoni, in  via Moretto 78, Brescia. L’inaugurazione è prevista per sabato 14 maggio, alle ore 18. Gli orari per le visite sono, da giovedì a domenica, 14-19.30. Contemporaneamente è uscito il libro Il tempo dei lavori (in foto) con le fotografie di Uliano Lucas (testo di Luca Borzani) Edizioni Il Canneto, Genova, 2016