Mille lire a colonna

Autore: 
Paolo Boldrini
Editore: 
Tre Lune Edizioni

Trent'anni di giornalismo sono tanti. Nasce così questo libro: il desiderio di festeggiare un traguardo e la volontà di conservare alcune pagine. Quattro le città coinvolte: Mantova, dove vive l'autore, Modena, nella quale si è tuffato per far emergere dalle secche della storia il capitolo più sofferto, "Emilio e i partigiani", Ferrara, che gli è rimasta nel cuore, L'Aquila, dove non era mai stato prima del terremoto e che ora non riesce più ad abbandonare. C'è un filo che lega queste storia: sono vere. L'autore del libro è Paolo Boldrini, nato nel 1961 a Poggio Rusco, attuale direttore della Gazzetta di Mantova dopo aver guidato La Nuova Ferrara. Nel 2010 ha vinto il Premio Pro Bono Veritatis promosso dal Movimento Giorgio La Pira di Messina e dal Cento Studi Rosario Livatino.

"In tempi agitati, in cui il dibattito pubblico è dominato dall'invettiva - in politica, nello sport, in tv, sui social, a volte anche sugli stessi quotidiani - il giornalismo proposto da Paolo Boldrini si basa sulla ricerca del dettaglio per risalure alla natura di una questione. Lasciando al lettore la libertà delle conclusioni.(Luigi Vicinanza)