Media News Italia

Adv online, maggio -3,4%. Bene smartphone (+23,7%), in calo msart tv (-20,2%) e desktop (-9,9%)

I dati di fatturato rilevati dall’Osservatorio Fcp-Assointernet (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) per il periodo gennaio-maggio 2018, raffrontati allo stesso periodo del 2017. La tabella in allegato per device/strumento evidenzia per il mese di maggio i seguenti dati:

· Desktop/Tablet -9,9%

· Smartphone +23,7%

· Smart TV/Console -20,2%

TOT. -3,4%

Il commento del presidente Fcp-Assointernet Giorgio Galantis: Leggi tutto »

Gruppo Sole 24 ore, il Cdr: "Non s'interrompa il rilancio"

“Tre amministratori delegati, due cfo, due direttori del quotidiano e delle altre testate del gruppo, due capi del personale. Il tutto in soli due anni. Le dimissioni di Giorgio Fossa, presidente del gruppo Sole 24 Ore, annunciate venerdì sera, rappresentano solo l’ultimo episodio di un modo di gestire la società che ormai si stenta anche solo a qualificare”. Leggi tutto »

Gruppo Sole 24 ore: il presidente Giorgio Fossa si dimette

Giorgio Fossa, presidente del Sole 24 ore, si è dimesso “con effetto immediato” dal consiglio di amministrazione. “Con la presente, – si legge nella nota che annuncia la sua uscita dal board del gruppo editoriale – mio malgrado e in considerazione della situazione creatasi, mi trovo costretto a rassegnare le dimissioni, dalla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione di questa società, con effetto immediato”. Leggi tutto »

Fcp-Assoradio: la radio interrompe il trend positivo e chiude maggio a -2,5%

Investimenti pubblicitari in negativo per la radio a maggio. Secondo i dati pubblicati dall’Osservatorio Fcp-Assoradio (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) la raccolta sul mezzo ha chiuso il mese registrando un calo del 2,5% rispetto al 2017, con un fatturato totale di € 35.562.000,00.Se si escludono i dati di agosto e marzo 2017 – quando si era registrato un lieve calo, rispettivamente a -0,3 e -0,1% – era da febbraio dello scorso anno che la raccolta non segnava un andamento negativo (-3,3%). Il commento del presidente Fcp-Assoradio, Fausto Amorese: “Per il mese di maggio si concretizzano i segnali di un rallentamento del mercato pubblicitario in generale. Leggi tutto »

Condividi contenuti