Media News Italia

L'addio a Daniele Redaelli, storico segretario di redazione della Gazzetta dello Sport

Alle 14.52 all'ospedale di Vimercate si è spento Daniele Redaelli (in foto), una delle colonne della Gazzetta dello Sport, uno che - come amava dire di se stesso - aveva la maglia rosa cucita sulla pelle, seguendo un percorso iniziato come correttore di bozze nel 1971. Una storia ininterrotta fino a diventare capo redattore centrale e poi segretario di redazione nelle ultime stagioni. Il suo primo articolo da inviato uscì il 6 marzo 1975 sulla pagina della Milano Lombardia, sul derby Pergolettese-Crema, l'ultimo oggi sul libro scritto da Don Alessio Albertini. Leggi tutto »

AgCom presenta il Sic 2016: il sistema italiano delle comunicazioni vale 17,6 miliardi

Nel 2016, il Sistema Integrato delle Comunicazioni (SIC) vale 17,6 miliardi di euro (l’1,05% del Pil), registrando un aumento di oltre il 3% rispetto al 2015. L’area radiotelevisiva conferma il proprio primato per incidenza sul totale (51%), mentre si riduce di due punti percentuali (dal 25% al 23%) il peso complessivamente esercitato da quotidiani, periodici, agenzie di stampa ed editoria annuaristica. Cresce l’incidenza sul Sic dell’area che include l’editoria elettronica e la pubblicità online (12%) mentre rimane pressoché stabile il peso degli altri comparti, quali cinema (5%), pubblicità esterna (2%) e “below the line” (7%). Leggi tutto »

Inpgi, assolto l’ex presidente Andrea Camporese: il fatto non sussiste.

L’es presidente dell’Inpgi, Andrea Camporese, è stato assolto in via definitiva. Lo annuncia il sito istituzionale di Inpginotizie.it. La Procura della Repubblica presso il Tribunale Penale di Milano, infatti, non ha impugnato il verdetto di assoluzione, perché il fatto non sussiste, emesso in primo grado dal Collegio Giudicante in relazione alle ipotesi di reato formulate nei confronti dell’ex Presidente dell’Inpgi, Andrea Camporese, nell’ambito del più ampio procedimento dibattimentale legato al fallimento della Società Sopaf. Leggi tutto »

Condividi contenuti