Festival del giornalismo digitale il 22 marzo a Como. Assemblea annuale degli iscritti il 29 a Milano - Newsletter n° 3/2019

Ordine dei giornalisti della Lombardia
Screenshot-2018-11-14-22.53.43
 
 

Care colleghe, cari colleghi, vi segnalo due notizie in questa breve newsletter: una nuova tappa del Festival del giornalismo digitale globale e locale "Glocal e l'assemblea annuale degli iscritti.
Il Festival Glocal (ormai una tradizione a Varese, da sette anni, in collaborazione con Varese News) si sposta, nel 2019, in altre città-capoluogo di provincia della Lombardia. Non quattro giorni come accade, di solito, a Varese (quest'anno l'ottava edizione si svolgerà dal 7 al 10 novembre) ma una sola giornata, un mini-Festival insomma, con un programma intenso e concentrato per permettere a tutti di ottimizzare tempi e costi. Il 22 marzo saremo quindi a Como, dopo aver replicato il Festival, nel settembre e dicembre 2018, rispettivamente a Pavia e a Cremona. 
A fine mese, invece, per l'esattezza venerdì 29 marzo, si svolgerà l'assemblea annuale degli iscritti per l'approvazione del bilancio consuntivo 2018 e preventivo 2019, al termine della quale, come di consueto, consegneremo le medaglie alla carriera ai colleghi  che sono iscritti all'Ordine da 50 anni. A intervistare i colleghi che hanno raggiunto questo bel traguardo saranno - come sempre - i ragazzi del nostro Master in giornalismo Walter Tobagi, in un incontro di culture e generazioni diverse, che non possono che arricchire la nostra storia e la nostra categoria. Qui sotto tutti i dettagli.

 

 
 
 
 

Il Festival del giornalismo digitale Glocal 
venerdì 22 marzo, fa tappa a Como 

 

L’Ordine dei giornalisti della Lombardia, in collaborazione con Varese News e con il patrocinio del Consiglio regionale della Lombardia e del Comune di Como, organizza per  venerdì 22 marzo  un mini Festival del giornalismo digitale Glocal 2019 a Como. il Festival (aperto anche al pubblico) consiste in 5 eventi, tutti con crediti formativi per i giornalisti: durante la giornata (dalle 8.30 alle 19,30) nella sala convegni del Corriere di Como/Espansione Tv in via Sant’Abbondio 4, la sera, invece, nell’aula 2.6 nei chiostri Sant’Abbondio dell’Università dell’Insubria. Di giorno, nella sala del Corriere di Como/Espansione Tv, i titoli, i temi e i relatori sono i seguenti:

1) “Gli enti di categoria e la deontologia dei giornalisti” (5 crediti deontologici) h. 8,30-11,30. Relatori: Paolo Colonnello (presidente del Consiglio di disciplina territoriale dell’Ordine della Lombardia), Fabio Soffientini (capo settore vigilanza e contributi Inpgi), Gianfranco Giuliani (vice presidente Casagit), Paolo Perucchini (presidente Alg), Giancarlo Tartaglia (direttore Fnsi e Fondo complementare). Modera Paolo Pozzi (portavoce presidente Odg Lombardia).

2) “Mobile journalism, teoria e pratica nella cronaca quotidiana” (2 crediti) h. 11,30-13,30. Relatori: Max Rigano (reporter) e Massimo Nava (fiscalista).

3) “Fotografia e giornalismo: normativa, tecniche e mercato” (2 crediti) h. 15-17. Relatori: Guido Alberto Rossi (fotoreporter) e Silvia Terracciano (avvocato cassazionista).

4) “Diffamazione a mezzo stampa, profili civili e penali: cosa dice il Testo unico dei doveri del giornalista” (4 crediti deontologici) h. 17,30-19,30.Relatori: Avv. Alberto Merlo e avv. Stefano Toniolo, Alessandro Galimberti (presidente Odg L).

5) La sera, ci sarà la proiezione del film “DigitaLife” (2 crediti) h. 20,30-22,30 (aula 2.6 dell'Università dell'Insubria nei Chiostri di Sant'Abbondio). Al termine del film Alessandro Galimberti (presidente Ordine giornalisti Lombardia) dialogheràa con Marco Giovannelli (direttore Varese News) e con il regista del film Francesco Raganato su come il digitale ha cambiato la nostra vita quotidiana. L'evento è aperto al pubblico con ingresso gratuito.

Come sempre per partecipare ai corsi è necessario iscriversi in Sigef, ma dal momento che il Festival prevede 5 eventi in un solo giorno e in Sigef non ci si può iscrivere più di tre volte contemporaneamente, vale la regola che ci si può iscrivere agli altri eventi anche manualmente in ingresso e in uscita. 

 
 
 
 

Assemblea annuale degli iscritti
il 29 marzo in Fondazione Atm

 Fondazione-Atm

Venerdì 29 marzo, nella sala convegni della Fondazione Atm (in foto l'ingresso), in via Farini 9, a Milano (MM Monumentale, seguire l'uscita da via Farini, Ferrari, Ceresio), alle h. 9,30 è convocata l'assemblea annuale degli iscritti all'Albo dei Giornalisti della Lombardia (elenchi Professionisti e Pubblicisti) con il seguente ordine del giorno: l)  Proposta di approvazione del bilancio consuntivo 2018 e della relazione del Consiglio. Presentazione della relazione del Collegio dei Revisori dei Conti; 2)   Proposta  di  approvazione  del  bilancio  preventivo  2019  e della  relazione  del  Consiglio.  Presentazione  della relazione del Collegio dei Revisori dei Conti.

In prima convocazione, l’assemblea è prevista per il 21 marzo alle h. 9,30, sempre nella stessa sede, in seconda convocazione, invece, venerdì 29 marzo. Sarà il presidente del Consiglio dell'Ordine regionale ad assumere la funzione di presidente dell'Assemblea mentre la verbalizzazione dell'Assemblea sarà affidata al notaio Camilla Marasco dello Studio notarile Camilla Marasco, previo parere  favorevole  dell'Assemblea  stessa. 

I giornalisti presenti dovranno farsi registrare all'ingresso della sala e potranno votare soltanto esibendo il foglio di ammissione all'Assemblea.

Seguendo poi una tradizione oramai consolidata, il Consiglio dell’Ordine della Lombardia ha deciso di festeggiare anche quest'anno gli iscritti da 50 anni, con una medaglia di riconoscimento alla carriera, che sarà conferita la mattina del 29 marzo, subito dopo l'assemblea, nella sede della Fondazione Atm di via Farini 9, a Milano.

I colleghi che verranno premia sono:

PROFESSIONISTI:

Andriolo Maurizio, Asinari Di San Marzano Cristiana, Beccantini Roberto, Bendazzi Giannalberto, Bosco Andrea, Catania Vincenzo, Di Girolamo Giuliano, Di Malta Leda Laura, Feltri Vittorio, Gallizzi Michelangelo, Ginepro Massimo, Giobbio Aldo, Gonzales Letizia Lidia Carla, Invernizzi Gabriele, La Ferla Mario, Lantos Giuseppe, Lazzari Pancrazio Lino, Luzzatto Fegiz Mario, Maseri Giuseppe, Mezzadri Achille, Reinhardt Elisabeth Maria, Ronza Roberto, Rossani Ottavio, Rossi Mario, Sposito Livio, Turani Giuseppe e Venturati Maria Luisa

PUBBLICISTI: 

Aleotti Luciano, Amadigi Umberto, Barcella Nerina, Bighiani Ermanno, Bisiachi Irene, Cara Domenico, Caserini Aldo, Castoldi Luigi, Chiurazzi Arturo, Corradini Porta Annarosa, Donizetti Maria Lucia, Fossani Renato, Franceschini Lewithin Paola, Gragnani Umberto, Maccarrone Giovanni, Maj Giuseppe, Mantovani Agostino, Marasini Mariabianca, Marcianò Sirio Gaetano, Mira Bruna, Pellizzoni Giuseppe, Pesce Osvaldo, Roncato Pietro Luigi, Vallini Edio, Giuseppe Villa.

Alla fine della cerimonia saremo felici di ospitare tutti i presenti per un brindisi. 

Un cordiale saluto a tutti
Alessandro Galimberti
Presidente Ordine giornalisti Lombardia

 
 

 

Ordine dei giornalisti della Lombardia

tel: +39 02 6771371
www.odg.mi.it - odgmi@odg.mi.it
Se non vuoi più ricevere email per favore rimuovi l'iscrizione
© 2019 Ordine dei giornalisti della Lombardia, Tutti i diritti riservati