Formazione, full immersion con la Fondazione Cariplo - Newsletter n.12/2014

odg

Newsletter n.12/2014 del 24 settembre 2014

Formazione, full immersion con la Fondazione Cariplo

Care colleghe, cari colleghi,

mi preme ricordare alcuni consigli pratici e informazioni utili per snellire le procedure d’iscrizione ai corsi di formazione, in attesa che la piattaforma informatica nazionale sia pienamente operativa:

1. è necessario tenere la stampata del certificato d’iscrizione ai corsi prescelti

2. rispettare le date di apertura e chiusura delle iscrizioni, in caso contrario la piattaforma informatica nazionale impedirà automaticamente la registrazione

3. se si è iscritti a un corso e, per motivi personali e/o di lavoro, si è impossibilitati a partecipare, è necessario procedere alla cancellazione sulla piattaforma informatica

4. gli eventi formativi sono aperti a tutti gli iscritti, senza distinzione e/o precedenza alcuna relativa a qualsivoglia ente organizzatore. Per l’accettazione e per la lista d’attesa, infatti, deve essere rispettato il criterio cronologico di prenotazione che viene gestito in automatico dalla stessa piattaforma informatica.

Segnaliamo poi che ci sono altri corsi di formazione e seminari di studio che stanno iniziando in questi giorni e dei quali diamo comunicazione attraverso newsletter, in attesa che il Comitato tecnico-scientifico del Consiglio nazionale completi il lavoro sulla piattaforma informatica nazionale. Nelle giornate di venerdì 26 e sabato 27, infatti, sono previsti cinque convegni che l’Ordine dei giornalisti della Lombardia organizza in collaborazione con la Fondazione Cariplo e la Fondazione con il Sud sostenibile al Castello Sforzesco di Milano. Per ciascuno dei convegni sono previsti 2 crediti (in attesa di approvazione da parte del Cnog).

Ecco gli eventi nel dettaglio:


Venerdì 26 e sabato 27 settembre al Castello Sforzesco di Milano

  odg

Venerdì 26 settembre

Ore 10.30 – 12: “Sviluppo è Legalità” (500 posti disponibili) sui fenomeni di corruzione, malaffare organizzato e inquinamento dell’economia legale. Il convegno si tiene al Castello Sforzesco, nel Cortile della Rocchetta (tensostruttura coperta, il seminario si realizza anche in caso di pioggia). L’intervento di apertura è di Carlo Borgomeo, Presidente della Fondazione CON IL SUD. L'incontro è con Raffaele Cantone (Presidente Autorità Nazionale anticorruzione) e Marco Vitale (Economista). Modera Antonio Polito (Direttore Corriere del Mezzogiorno).  Testimonianze di:  Pierpaolo Romani (Coordinatore Nazionale di Avviso Pubblico), Marco Granelli (Assessore alla Sicurezza e coesione sociale del Comune di Milano), Claudio Bossi (La Cascina di Chiaravalle, bene confiscato a Milano), Claudio La Camera (Associazione Antigone-Osservatorio sulla 'ndrangheta, Reggio Calabria).

Ore 14.30 – 16.30: “Sviluppo è Ambiente” (100 posti disponibili) sul tema della produzione agroalimentare, una delle eccellenze italiane e meridionali. Questo secondo appuntamento si tiene sempre al Castello Sforzesco, Sale Panoramiche, 3 piano. L’incontro è con Lorenzo Berlendis (Vicepresidente nazionale di Slow Food) e Angelo Consoli (Promotore e presidente del CETRI-TIRES, direttore dell'Ufficio Europeo di Jeremy Rifkin). Modera Roberto Pippan (Giornale Radio Rai). Testimonianze di:  Antonio Capece, Responsabile del Progetto “Io cresco” (Centro di stoccaggio abiti e materiale vario con persone svantaggiate e Last Minute Market di Napoli), Michele Finizio, Presidente Consorzio CS, Progetto “Ortofrù” (Catena ortofrutticola con i disabili presente a Potenza e Salerno).

Ore 17.00 – 19.00 “Sviluppo è Istruzione” (100 posti disponibili) sul tema delle opportunità offerte a giovani nel divario Nord-Sud. Al Castello Sforzesco, Sale Panoramiche, 3 piano.  L’incontro sarà preceduto da un laboratorio di letteratura con i ragazzi delle scuole milanesi. Al seminario partecipano Marco Rossi-Doria (Maestro di strada, Sottosegretario all'Istruzione 2011-2014) e Maddalena Colombo (Sociologa, Università Cattolica di Milano). Modera Francesca Ceci (Inviato Giornale Radio 1). Testimonianze di:  Matteo Rebesani, “Crescere al Sud”  (rete per la tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel Mezzogiorno),  Goffredo Modena, Presidente Fondazione aiutare i bambini Onlus,  Marzia Sica, “Transatlantic Forum On Inclusive Early Years”, (progetto europeo per l’inclusione della prima infanzia), Claudio Bernardi, Professore associato Università Cattolica di Milano.

Sabato 27 settembre

Ore 10.00 – 12.00: “Sviluppo è Sostenibilità: la nuova linea del cambiamento” (500 posti disponibili) al Castello Sforzesco, Cortile della Rocchetta. Saluto di Don Virginio Colmegna (Casa della carità); introduce Carlo Borgomeo (Presidente Fondazione CON IL SUD); interventi di Giuseppe Guzzetti (Presidente di Fondazione Cariplo e di Acri ), Pietro Barbieri (Portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore); testimonianze di donne coinvolte in progetti di impresa sociale e solidarietà al Sud; riflessione sul tema di Romano Prodi (economista, Presidente Commissione Europea 1999-2004). Momento di confronto sulla giornata moderato da Riccardo Bonacina (Direttore di Vita) con i direttori dei principali quotidiani italiani.

Ore 15.00 – 16.30: Cooperiamo verso Expo 2015. E poi? (100 posti disponibili) al Castello Sforzesco, Sale Panoramiche, 3 piano. Nel programma figurano: Alberto Dell’Acqua (SDA Bocconi, coordinatore della ricerca sull’impatto economico di Expo), Stefano Tabò (Presidente CSVnet), Sergio Silvotti (Presidente Fondazione Triulza), Vincenzo Vizioli (Presidente nazionale AIAB – Associazione Italiana Agricoltura Biologica), Valeria Malvicini (La Bella Impresa). Modera Elio Silva (Il Sole 24 Ore).
La partecipazione agli eventi è gratuita. I crediti previsti per ciascun seminario sono 2 (in attesa di approvazione dal Consiglio nazionale). Per tutti gli appuntamenti al Castello Sforzesco è necessario prenotare la propria iscrizione su stampa@conilsud.it.

Ricordiamo infine i due eventi organizzati dall’Ordine della Lombardia e per i quali è prevista iscrizione non sulla piattaforma informatica nazionale ma su informatica@odg.mi.it


Venerdì 26 settembre
a Como

  odg

Ore 10 alle 13 (registrazione dei partecipanti alle ore 9,30) seminario su “Le voci dentro. La Carta di Milano, la deontologia dei giornalisti, le riviste del carcere e i diritti dei detenuti” nell’auditorium del “Corriere di Como” in via Sant’Abbondio 4 a Como. Relatori, oltre al presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Gabriele Dossena, saranno la direttrice del carcere di San Vittore di Milano, Gloria Manzelli (con un intervento registrato); Susanna Ripamonti, direttrice di “CarteBollate” (rivista dei detenuti del carcere di Opera); Mario Consani, cronista giudiziario del quotidiano “Il Giorno” e consigliere dell’Ordine della Lombardia, uno degli estensori della Carta di Milano; Elisabetta Bucciarelli, giornalista e scrittrice di libri gialli.  I posti disponibili sono 100. I crediti previsti sono 5 (3+2 di deontologia, in attesa di approvazione dal Cnog). La partecipazione è gratuita. Iscrizioni su informatica@odg.mi.it.


Lunedì 6 ottobre al Circolo della Stampa di Milano

  odg

Ore 10 alle 13 (registrazione dei partecipanti alle 9,30) seminario su “La Gazzetta di Mantova (1664-2014) dai Gonzaga al web, 350 anni avanti” al Circolo della Stampa di Milano (Corso Venezia 48) con Cinzia Cremonini, docente di Storia moderna all’Università Cattolica di Milano che illustrerà il contesto storico del Ducato dei Gonzaga nel  1600, Andrea Farinet, docente di Economia e gestione delle imprese all’Università Liuc di Castellanza che parlerà dell’informazione locale digitale in Italia e in Europa e Bernardo Parrello, in collegamento skype dagli Stati Uniti, che illustrerà il mercato dei quotidiani locali in America. Al seminario interverranno Gabriele Dossena, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Daniela Stigliano, presidente del Circolo della Stampa di Milano e il direttore della “Gazzetta di Mantova”, Paolo Boldrini. La partecipazione è gratuita. I crediti previsti sono 3 (in attesa di approvazione dal Cnog). Le iscrizioni si raccolgono sempre su informatica@odg.mi.it.


 

Gabriele Dossena
Presidente
Ordine dei Giornalisti
della Lombardia