Master in giornalismo Walter Tobagi. Deontologia e competenza: il messaggio del presidente Galimberti agli studenti

Un forte richiamo alla deontologia, alla competenza, alla professionalità: questo il messaggio del presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti, oggi, durante l’inaugurazione del nuovo biennio, l’ottavo (2018-2020), del Master in giornalismo Walter Tobagi. “Avete davanti a voi due anni nei quali potrete imparare sia dal punto di vista accademici sia dal punto di vista pratico, come si diventa giornalisti. Chi esce da questo Master deve essere un bravo giornalista. E voi, qui, avrete l’opportunità di studiare e di fare pratica per diventare bravi giornalisti. Oggi, nella grande illusione del web e delle fake news che chiunque, impunemente, può far circolare online, voi avete il compito di essere più bravi di chi usa il web e i social per far circolare false informazioni  - è stato il monito di Galimberti - Voi dovete sì padroneggiare il digitale ma dovete anche sviluppare una competenza professionale che si deve radicare su una forte componente culturale. Un giornalista non deve essere al soldo del politico o del potente di turno. Oggi, in più, non può essere succube dell’idolatrìa del web, al contrario deve fare un patto di trasparenza con i lettori. Leggi tutto »

Rassegna stampa di Ossigeno – 16-21 luglio 2017

Articoli sulla libertà di espressione, diritto all’informazione, fake news, diffamazione e intimidazioni ai giornalisti

Carta stampata

Il Tempo
Francesca Pizzolante, Vita da Cronisti con gli “angeli custodi”, 18 luglio 2017, p.3

Il Tempo
Silvia Mancinelli, Vip, deputati e sconosciuti. Tutti gli scortati, 18 luglio 2017, pp.1-2

Libero
Filippo Facci, Io odio l’Islam e i giornalisti odiano se stessi, 16 luglio 2017

La Repubblica
Roberto Saviano, NarcoRoma, la nuova capitale della cocaina, 14 luglio 2017, pp.1,23-30

*** Leggi tutto »

Condividi contenuti