Presentazione della Carta del carcere e della pena

Sabato 10 settembre si è svolta a Milano la presentazione della Carta del carcere e della pena illustrata a Palazzo Marino dagli Ordini dei giornalisti della Lombardia, dell'Emilia-Romagna e del Veneto, un codice deontologico dedicato a chi scrive di condannati, detenuti, delle loro famiglie e del mondo carcerario in genere.
Erano presenti i presidenti degli Ordini interessati, le direttrici delle più importanti riviste carcerarie italiane, il provveditore regionale alle carceri lombarde Luigi Pagano, l'attuale direttore del carcere di Bollate Massimo Parisi, l'ex direttrice Lucia Castellano, oggi assessore alla Casa del comune di Milano e un gruppo di detenuti che ha collaborato alla stesura della Carta. Sono intervenuti anche il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, l'assessore comunale milanese alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino e il presidente della Commissione sicurezza e membro del direttivo della Camera penale Mirko Mazzali.
per gentile concessione di Telenova.