Attualità

Attualità

Minacce a una collega di Lecco. Galimberti, presidente Odg Lombardia: "Pene severe a chi intimidisce i cronisti"

Nuovo grave caso di minacce nei confronti di una cronista. Sul computer della redazione  di Lecco del quotidiano La Provincia, la collega Antonella Crippa ha ricevuto minacce via mail provenienti da un account sconosciuto. Nella mail era riprodotto, con un copia-incolla, un articolo risalente all’aprile scorso che riguardava un episodio di aggressione con schiaffi, spintoni, calci e pugni,  di un altro cronista locale, Beppe Grossi, da parte di un allevatore valtellinese. Al termine della mail, scritto in neretto, il malavitoso avvertimento: “Dura la vita Antonella, stai attenta e guardati alle spalle d’ora in poi…”. Come a dire: ti potrebbe succedere la stessa cosa. La collega Antonella Crippa – che si occupa di cronaca nera e giudiziaria e ha più volte scritto articoli e inchieste sulla ‘ndrangheta locale – ha sporto denuncia alla Polizia giudiziaria della Procura di Lecco. Leggi tutto »

Giornalisti sportivi, i premi Glgs-Ussi

Nutrita presenza dell’Ordine lombardo (con il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti, il vice presidente Francesco Caroprese e il tesoriere Franco Ordine) alla premiazione del Glgs-Ussi (Gruppo lombardo dei giornalisti sportivi-Unione stampa sportiva italiana) che si è svolta, questo pomeriggio, a Milano, nell’aula Testoni a Palazzo della Regione. Leggi tutto »

Iulm inaugura il nuovo anno accademico La presenza dell’Ordine lombardo

Cerimonia d’inaugurazione dell’anno accademico, questa mattina, nell’auditorium dell’Università Iulm, sede del Master in giornalismo diretto da Stefano Bartezzaghi e coordinato da Ivan Berni. Presenti il sindaco di Milano Beppe Sala, che ha sottolineato l’internazionalizzazione di Milano, città universitaria (20mila sono gli studenti stranieri che studiano a Milano), il presidente Mediaset, Fedele Confalonieri, il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti con il vicepresidente Francesco Caroprese. L'inaugurazione dell'anno accademico è stata anche occasione per annunciare che la Veneranda Fabbriza del Duomo donerà 70 mini appartamenti, sulla Darsena (in via Gorizia), per gli studenti che scelgono di studiare nelle università di Milano. Gli appartamenti saranno pronti fra due anni. Leggi tutto »

Festa del patrono, Delpini: "Essere correttamente informati è un diritto". Galimberti: "Basta idolatria del web"

“Il diritto a essere correttamente informati: i media tra disintermediazione e la sfida per una comunicazione al servizio della verità”: questo il tema che ha occupato la giornata della festa del patrono dei giornalisti, San Francesco di Sales, che si è svolta nella sala Barozzi dell’Istituto dei ciechi, a Milano. Il tradizionale appuntamento ha visto, per la prima volta sul palco insieme, mons. Mario Delpini, arcivescovo di Milano (dal 7 luglio 2017), e Alessandro Galimberti, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia (dal 16 ottobre 2017). Insieme a Delpini e a Galimberti, dopo l’introduzione dei lavori da parte di don Davide Milani, direttore dell’ufficio comunicazioni sociali della Diocesi, c’erano i colleghi Daniele Bellasio, caporedattore esteri de La Repubblica, Marco Alfieri, caporedattore e responsabile web de Il Sole 24 Ore e Tiziana Ferrario, giornalista del Tg1 Rai. Leggi tutto »

Freelance, precariato e salari ridotti Giornalisti in piazza Scala a Milano

(Ansa) Il crollo dell'occupazione – 3.500 dipendenti in meno in 5 anni a livello nazionale, 800 fino a ora quest'anno - la sensibile riduzione dei salari falcidiati da stati di crisi con cassa integrazione, solidarietà e prepensionamenti, la talvolta drammatica condizione dei collaboratori pagati 5 euro a pezzo. Sono stati questi i temi al centro della manifestazione alla quale hanno preso parte oltre 300 lavoratori organizzata dall'Associazione lombarda dei giornalisti (Alg), questa mattina, in piazza della Scala a Milano. Nella regione cardine dell'editoria i contratti di lavoro dipendente erano 5.114 nel 2012. Oggi, nel 2017, sono 4.301. Leggi tutto »

Condividi contenuti