Attualità

Attualità

Galimberti (presidente OgL) a Sala: "Caro sindaco, condivido: l'emergenza non è l'abolizione dell'Ordine ma la perseguibilità dei reati sul web"

Il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti  ha inviato una lettera aperta al sindaco di Milano, Beppe Sala, dopo il post "Lunga vita ai giornalisti e ai loro giornali" caricato dallo stesso sindaco sul suo profilo Facebook. "Caro sindaco, ho apprezzato molto il Suo intervento su Facebook relativo al giornalismo, ai giornalisti e ai loro giornali. Sono convinto infatti che oggi più che mai - in epoca di idolatria del web e di una vera e propria emergenza mondiale delle democrazie a causa delle fake news - siano temi di grande attualità non tanto l’abolizione dell’Ordine dei giornalisti ma, al contrario, un rafforzamento della deontologia che regolamenta il giornalismo e la perseguibilità dei reati sul web - commenta Alessandro Galimberti
Leggi tutto »

L’assassinio della giornalista bulgara Victoria Marinova, una morte che indigna

Una morte orribile che ci indigna e ci addolora: Victoria Marinova, 30 anni, giornalista bulgara e conduttrice di un programma d’inchiesta televisivo, è stata brutalmente picchiata, stuprata e assassinata. Stava indagando su uno scandalo legato all’affidamento di fondi europei. La stessa storia, pubblicata da un Centro di ricerca giornalistico, aveva causato l’arresto di due reporter e minacce di morte al direttore. Uccisa come Daphne Caruana Galizia, la giornalista maltese del cui omicidio – ancora impunito – ricorre l’anniversario tra pochi giorni. Leggi tutto »

Il consigliere delegato della Stampa Estera di Milano in visita all’Ordine lombardo. Spannaus e Galimberti: “Fondamentale l’indipendenza e l’autonomia dei giornalisti”

Il consigliere delegato dell’Associazione Stampa Estera di Milano, Andrew Spannaus,ha fatto visita, questa mattina, al presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti, nella sede dell’Ordine milanese. Un incontro dettato dall’esigenza di valutare alcuni eventuali servizi che l’Ordine dei giornalisti potrebbe fornire ai colleghi della stampa estera che lavorano in Italia e per verificare la possibilità di avviare una collaborazione su eventi formativi di reciproca utilità. L’Associazione Stampa Estera di Milano conta un centinaio di iscritti (in totale in Italia sono oltre 400, soprattutto a Roma). E’ la prima volta che un rappresentante istituzionale della stampa estera fa visita all’Ordine dei giornalisti della Lombardia. Leggi tutto »

Praticanti, esame di Stato il 30 ottobre

La prossima sessione per l'esame di Stato, a Roma, per i praticanti si svolgerà Il 30 ottobre 2018, alle ore 8,30, a Roma, all’Hotel Ergife in via Aurelia 617. Le domande di ammissione devono essere scaricate su apposito modulo online dal sito dell’Ordine nazionale, www.odg.it (sezione esami, modalità, date) e consegnate direttamente o inoltrate esclusivamente a mezzo posta (raccomandata a.r.) con i documenti di rito (scaricabili sul sito nazionale e regionale) alla Segreteria del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti (Via Sommacampagna 19 - 00185 Roma) entro e non oltre il 30 agosto 2018. Leggi tutto »

Il giornalista Stefano Piazza minacciato di morte da ambienti islamici. Alessandro Galimberti, presidente OgL: "Serve collaborazione internazionale"

Il presidente dell’Ordine giornalisti della Lombardia esprime "grave preoccupazione" per le minacce di morte indirizzate al collega pubblicista Stefano Piazza, collaboratore del quotidiano Libero ed editorialista del Corriere del Ticino di Lugano, studioso ed esperto di terrorismo internazionale e autore di libri come “Allarme Europa” e “Il mondo dopo lo Stato islamico”. Piazza è stato contattato da Peter Gebhardt, uomo a sua volta in contatto con un reclutatore di estremisti islamici già condannato a due anni e sei mesi di detenzione dal Tribunale penale federale di Bellinzona, che ha prefigurato per lui "la fine dei dipendenti di Charlie Hebdo (giustamente puniti con la morte)" in relazione all’articolo commemorativo scritto da Piazza sulla strage delle Torri Gemelle. Leggi tutto »

Condividi contenuti