Primo Piano

Lunedì, 16 dicembre 2019 Attività e Iniziative Ordine Lombardia

I lettori/cittadini hanno il diritto di ricevere un’informazione, chiara, leale, trasparente, ancorata alla verità e sganciata da qualsiasi interesse parallelo e confliggente, a cominciare dalla commistione pubblicitaria. Questi parametri non sono un optional per il bravo giornalista, bensì le condizioni inderogabili imposte dalla legge professionale (69/1963) e dal Testo unico dei doveri del giornalista (approvato dal Consiglio Nazionale il 27 gennaio 2016) per lo svolgimento della professione stessa.
Custodi e interpreti dei principi deontologici devono essere tutti gli iscritti all’Albo – professionisti e pubblicisti – e in particolare chi riveste posizioni organizzative e/o decisorie, a cominciare dai direttori delle testate che devono <assicurare ai cittadini il diritto di ricevere un’informazione corretta, sempre distinta dal messaggio pubblicitario attraverso chiare indicazioni> (articolo 10 Testo Unico).
La puntualizzazione si rende necessaria alla luce di recenti campagne pubblicitarie tracimate nelle pagine di economia delle principali testate, attraverso un suggestivo utilizzo delle immagini dei marchi narrati. 

Il 29 marzo assemblea degli iscritti Bilancio consuntivo 2017 e preventivo

Giovedì 29 marzo, nella Sala Barozzi dell’Istituto dei ciechi, in via Vivaio 7, a Milano (MM Palestro), alle h. 9,30 è convocata l'assemblea annuale degli iscritti all'Albo dei Giornalisti della Lombardia (elenchi Professionisti e Pubblicisti) con il seguente ordine del giorno: l)  Proposta di approvazione del bilancio consuntivo 2017 e della relazione del Consiglio. Presentazione della relazione del Collegio dei Revisori dei Conti; 2)   Proposta  di  approvazione  del  bilancio  preventivo  2018  e della  relazione  del  Consiglio.  Presentazione  della relazione del Collegio dei Revisori dei Conti. Leggi tutto »

Alessandro Galimberti (presidente OgL) e Marcello Cardona (questore di Milano): "Valorizzare competenza e professione"

Il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti e il questore di Milano, Marcello Cardona, si sono incontrati questa mattina negli uffici del Palazzo della Questura, in via Fatebenefratelli 11, a Milano. Durante il cordiale colloquio, durato più di un’ora, si è parlato dei problemi della categoria dei giornalisti, dei rapporti tra stampa, istituzioni e forze dell’ordine, ma anche di temi economico-sociali, giuridici e di attualità. Leggi tutto »

Candidati governatori a confronto dall’OgL, boom di contatti in streaming

Confronto pubblico con i candidati presidenti alla Regione Lombardia, questa mattina, nell’auditorium dell’Università Iulm, a Milano: 65 i giornalisti accreditati in rappresentanza di altrettante testate giornalistiche nazionali e locali (quotidiani, radio, televisioni e siti online), 111 collegamenti in streaming (radio, televisioni e siti web d'informazione quotidiana) equivalenti a quasi 1,5 milioni di potenziali utenti (calcolati sul dato medio di accesso dei siti web e di audience delle radio e televisioni collegate) con una trasmissione media di un'ora e mezzo su due ore di diretta. Si è trattato di un evento mediatico fra i più significativi nell’ultimo anno in Lombardia. Leggi tutto »

I candidati governatori a confronto con l'Ordine dei giornalisti della Lombardia

L’Ordine dei giornalisti della Lombardia organizza un confronto pubblico tra i candidati presidenti alla Regione Lombardia lunedì mattina 26 febbraio, dalle ore 9,30 alle 12 nell'auditorium della Università Iulm (via Carlo Bo, 7 – Milano - MM Romolo). L’incontro sarà moderato dal presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti. Tutti i colleghi giornalisti sono invitati. Per accreditarsi basta inviare una mail a elezionilombardia2018@odg.mi.it  indicando nome e cognome, numero di tessera, testata di riferimento o freelance. Leggi tutto »

Praticanti, al via il 92° corso dell'OgL

L'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, seguendo una consolidata tradizione e nel rispetto delle disposizioni di legge, promuove un corso di 45 ore – esclusivamente in lingua italiana –  che si terrà nei giorni 27-28-29 marzo e 10-11-12-13 aprile 2018 a Milano presso l’Università Iulm - Edificio principale – III° piano in Via Carlo Bo n.1 (stazione Romolo Metro linea verde).  Leggi tutto »

Mobile journalism: la voce dell’Ordine lombardo alla convention di Parigi

Il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti, è intervenuto alla Cité Internationale Universitaire di Parigi, durante la convention mondiale sul mobile journalism, giovedì 8 febbraio.  Il summit ha visto la partecipazione delle più importanti società di comunicazione internazionali e ha fatto il punto sul giornalismo digitale. A fare la parte del leone, nella nuova comunicazione 4. con strumenti sempre più snelli, agili ed economici. “Uno smartphone, un’idea, un minuto per un film” è lo slogan che bene sintetizza il concetto del nuovo giornalismo fatto di immagini ad alta definizione, ma realizzati con uno smartphone. Leggi tutto »

Consulenza fiscale e dichiarazioni (730 e Unico): nuova convenzione a prezzi ultra-agevolati per i nostri iscritti


Il Consiglio dell’Ordine della Lombardia ha deliberato oggi la sottoscrizione di una nuova convenzione per le dichiarazioni fiscali degli iscritti all’Albo regionale, accordo concluso a prezzi drasticamente inferiori a quelli medi di mercato. Il servizio prevede la presa in carico della documentazione, la compilazione e la trasmissione telematica delle dichiarazioni fiscali all’Agenzia delle Entrate. Due le fasce di costo del servizio, legate ai livelli reddituali: 17,50 euro per il Modello 730 e di 25 euro per il Modello Unico per gli iscritti con reddito lordo annuale al di sotto della soglia di 22 mia euro, mentre è di 35 euro per il Modello 730 e di 50 euro per il Modello Unico per gli iscritti che guadagnano più di 22 mila euro/anno. Leggi tutto »

Festa del patrono, Delpini: "Essere correttamente informati è un diritto". Galimberti: "Basta idolatria del web"

“Il diritto a essere correttamente informati: i media tra disintermediazione e la sfida per una comunicazione al servizio della verità”: questo il tema che ha occupato la giornata della festa del patrono dei giornalisti, San Francesco di Sales, che si è svolta nella sala Barozzi dell’Istituto dei ciechi, a Milano. Il tradizionale appuntamento ha visto, per la prima volta sul palco insieme, mons. Mario Delpini, arcivescovo di Milano (dal 7 luglio 2017), e Alessandro Galimberti, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia (dal 16 ottobre 2017). Insieme a Delpini e a Galimberti, dopo l’introduzione dei lavori da parte di don Davide Milani, direttore dell’ufficio comunicazioni sociali della Diocesi, c’erano i colleghi Daniele Bellasio, caporedattore esteri de La Repubblica, Marco Alfieri, caporedattore e responsabile web de Il Sole 24 Ore e Tiziana Ferrario, giornalista del Tg1 Rai. Leggi tutto »

Siglato accordo tra OgL e Casagit: servizi sanitari a prezzi agevolati per tutti gli iscritti all’Ordine lombardo

Da oggi tutti gli iscritti all’Ordine lombardo dei giornalisti possono accedere a servizi e prestazioni sanitarie a prezzi agevolati in oltre 1.200 strutture convenzionate. Un servizio particolarmente utile soprattutto ai freelance e ai non contrattualizzati. Il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti, e il presidente nazionale della Casagit (Cassa autonoma di assistenza integrativa dei giornalisti italiani), Daniele Cerrato, nella sede milanese dell’OgL - presente il vice presidente vicario Casagit, Gianfranco Giuliani - hanno firmato, questa mattina, l’accordo che darà diritto di accedere, a tariffe agevolate, alla rete delle strutture sanitarie di Casagitservizi srl, a tutti gli iscritti all’Ordine della Lombardia (e ai loro familiari) non iscritti alla Casagit. Le strutture convenzionate (ambulatori specialistici, case di cura, studi odontoiatrici) sono presenti e ben distribuite in tutto il territorio della Lombardia. Leggi tutto »

Condividi contenuti